home > Progetto AlpCore (Alpi Competitive e Responsabili)

ALPCORE (Alpi Competitive e Responsabili):
un progetto transfrontaliero per diffondere la CSR - Responsabilità sociale d’impresa


In coerenza con il progetto CSRPiemonte avviato con Regione Piemonte a partire dal 2009, Unioncamere Piemonte sviluppa, con valenza biennale, un nuovo progetto di carattere transfrontaliero denominato AlpCore (Alpi Competitive e Responsabili), finalizzato a monitorare e sostenere le imprese nei propri piani strategici di CSR, con l’obiettivo di produrre vantaggi economici per le aziende, il territorio e i singoli soggetti.

Come indicato a livello europeo, occorre infatti promuovere strategie economicamente vantaggiose e lungimiranti, capaci di perseguire uno sviluppo sostenibile e una crescita inclusiva: politiche in materia di risorse umane, di uso attento delle risorse energetiche e ambientali, e di ascolto dei propri stakeholder.

* Il progetto transfrontaliero di Unioncamere Piemonte, Camera di commercio della Savoia e Camera di commercio dell’Alta Savoia, si è aperto con un ampio monitoraggio che ha coinvolto, nel mese di maggio 2013, tutte le aziende con almeno 5 addetti per valorizzarne le buone pratiche, a cui è seguita l’impostazione di un’analisi di autovalutazione per aiutare le imprese a impostare nuove strategie di responsabilità sociale in chiave competitiva, individuando anche indicatori quali-quantitativi spendibili nei rapporti con il sistema creditizio e nell’ambito degli appalti pubblici.

Obiettivo dell'indagine è monitorare i comportamenti responsabili delle imprese piemontesi per poter disporre di un ampio database di imprese da coinvolgere in un percorso finalizzato a migliorare le loro competenze in tema di CSR e a valutare la responsabilità sociale quale elemento competitivo del loro business.

Sonos state infatti pianificate iniziative di diffusione e valorizzazione dei risultati per dare continuità ai modelli di buone pratiche individuati anche al termine del progetto: convegni in Italia e in Francia, seminari di sensibilizzazione e produzione di materiali formativi e promozionali. Infine si è lavorato alla produzione di materiali audiovisivi per la divulgazione del progetto e la condivisione di alcune testimonianze aziendali.