CSR Piemonte - responsabilità sociale d'impresa

CSR Piemonte Competività, Sostenibilità, Responsabilità

*

Economia Circolare in Piemonte

L'Indagine congiunturale promossa da Unioncamere Piemonte e condotta all'interno del Dottorato in Innovation for the Circular Economy dell'Università di Torino, fornisce una fotografia del tessuto industriale piemontese in materia di economia circolare, attraverso l'analisi del livello di conoscenza e di applicazione dei relativi principi e pratiche da parte delle imprese. La transizione da un modello lineare a un paradigma circolare rappresenta un cambiamento molto sfidante.
La sostituzione dei prodotti e dei processi produttivi finora adottati con nuove modalità sostenibili, richiede investimenti importanti in termini di studio, di analisi e di acquisizione di nuove competenze. In quest’ottica, il report si propone di fornire una rappresentazione chiara dei punti di forza e di debolezza così come degli ambiti maggiormente dinamici e quelli invece più carenti sui temi e sulle pratiche circolari, evidenziando necessità e potenziali punti di forza sui quali investire e lavorare.

LEGGI L'INDAGINE >


*

Auguri Ecolabel UE!

Mostra | Torino 1-30 settembre

Una mostra, promossa promossa dall'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Piemonte, Unioncamere Piemonte, Regione Piemonte e Ispra, per celebrare i 30 anni dell’etichetta ecologica europea ECOLABEL UE, per scoprire come riconoscere i prodotti (piemontesi) a basso impatto ambientale, evitare il greenwashing e diventare consumatori intelligenti, consapevoli e sostenibili.

Apertura della mostra: dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12.15 e dalle 14.30 alle 15.45; venerdì dalle 9 alle 12.15. Ingresso gratuito.

LEGGI TUTTO >


*

Buone pratiche di economia circolare e sostenibilità

Che cos’è una buona pratica di economia circolare e sostenibilità?
Un’esperienza di impresa che applica, anche in una singola procedura, un metodo coerente con i principi di circolarità (scelta di materie prime, efficienza dei processi produttivi, riciclo, ecc.).
Le buone pratiche devono avere carattere innovativo, essere trasferibili e replicabili.
Le Camere di commercio del Piemonte, in collaborazione con Ecocerved e Mercato Circolare, favoriscono la conoscenza e la diffusione del modo italiano di fare economia circolare attraverso un servizio di promozione delle buone pratiche di economia circolare e sostenibilità delle imprese piemontesi e valdostane.

SCOPRI LE AZIENDE e I CASI DI SUCCESSO >


*

VALORE ALLA SOSTENIBILITÀ
Due ore di consulenza per avviare o strutturare il proprio percorso di responsabilità sociale di impresa

Sei un’impresa del Piemonte che fa scelte sostenibili? Vuoi comunicarle efficacemente ai tuoi stakeholder?

Le Camere di commercio del Piemonte offrono due ore di consulenza one to one gratuita per comprendere come comunicare al meglio la sostenibilità aziendale, come ingaggiare i propri interlocutori e quali strumenti utilizzare per valorizzare le proprie scelte.

1. Comunicare la sostenibilità: ingaggiare i propri interlocutori
2. Comunicare la sostenibilità: quali obiettivi porsi, quali strumenti utilizzare

Il servizio è dedicato alle prime 15 imprese che aderiranno.

INFO E ADESIONI >


*

Linee guida per la valutazione d’impatto di iniziative di welfare aziendale

Documento frutto di un percorso condiviso, a cui hanno contribuito professionisti ed esperti sia del welfare aziendale che della valutazione dell’impatto sociale, fornisce gli strumenti e le conoscenze per avviare un’azione di valutazione dell’impatto sociale di un piano di welfare aziendale. Le linee guida si concentrano su tutte le fasi del processo di misurazione di impatto: dall’individuazione degli stakeholder, all’analisi delle dimensioni di cambiamento, fino all’individuazione degli indicatori utili per monitorare e valutare per cogliere la misura del cambiamento generato.

LEGGI TUTTO > SCARICA LE LINEE GUIDA >


*

Ingegneria, IT e nuove tecnologie: progetto Match per conoscere nuovi talenti e nuovi mercati

Attraverso MATCH Migration of African Talents through Capacity building and Hiring, progetto sperimentale di migrazione legale finanziato dalla Commissione Europea, Unioncamere Piemonte offre alle imprese interessate la possibilità di assumere/conoscere giovani talenti che si sono formati nei migliori hub tecnologici di Senegal e Nigeria.
Questi Paesi garantiscono forza lavoro altamente qualificata, specialmente in ambito IT, ingegneria e nuove tecnologie.
Le imprese interessate al progetto potranno scegliere uno o più candidati preventivamente selezionati sulla base delle necessità di impresa.
Tutta la fase di selezione e di partecipazione al progetto è gratuita, poiché finanziata dalla Commissione Europea.

INFO E ADESIONI >


*

Welfare aziendale: moduli interattivi di conoscenza e consapevolezza

Nell'ambito del progetto WelfarePiemonte, sostenuto dalla Regione Piemonte grazie alla strategia WeCaRe, Unioncamere Piemonte propone alle imprese e ai lavoratori alcuni agili strumenti di formazione sulle caratteristiche del Welfare aziendale, sulle opportunità e i vantaggi da conoscere. Nella sezione welfare sono disponibili 5 learning object, percorsi interattivi dedicati alle iniziative di welfare aziendale, all’analisi degli aspetti e dei vantaggi per lavoratori e imprese, nonché degli aspetti fiscali da conoscere per una corretta attuazione in azienda.

  1. Che cos’è il welfare aziendale?
  2. Il sistema di welfare aziendale: analisi e vantaggi
  3. Welfare aziendale: aspetti fiscali da conoscere
  4. Cos’è lo smart working? tra necessità e cultura
  5. Welfare aziendale: strumenti per coinvolgere, comunicare e costruire.

INIZIA SUBITO LA FORMAZIONE >

Una comunicazione condivisa per la responsabilità sociale.

Diventa anche tu protagonista nella diffusione dell'impegno e delle buone pratiche di sostenibilità, competitività e responsabilità!

LEGGI TUTTO >

SOSTENIBILITÀ AZIENDALE

csr

Azioni per la promozione
della sostenibilità aziendale
e dell'economia circolare


VAI ALLA SEZIONE

VETRINA IMPRESE RESPONSABILI testimonianze e buone pratiche

Imprese responsabili

Sono più di 2.000 le aziende, le associazioni e gli enti piemontesi attenti alla responsabilità sociale d'impresa.
Tra le adesioni più recenti segnaliamo le aziende i cui casi di successo sono stati selezionati come buone pratiche di economia circolare.

Scopri quali nella vetrina

CSR: testimonianze ed esperienze delle aziende

Disponibili 10 nuove interviste: Cantina Sociale Serra, Centrale del Latte Alessandria e Asti, Cooperativa Arcobaleno, DS Smith Recycling, FCA, Franzosi, Lavazza, PPG, Sagat e Simet.

Guarda su YouTube

CSR e SOCIAL INNOVATION idee, modelli e strumenti

Economia circolare

La nuova pubblicazione della collana Imprese Responsabili dedica un approfondimento sul nuovo paradigma dello sviluppo economico che ci mette di fronte all'urgenza di un cambiamento nei comportamenti di produzione e di consumo. Qualche autorevole voce sostiene che l'economia circolare sia un ritorno al passato; qualcun altro che si tratti di un obiettivo obbligato verso un nuovo benessere. Il dibattito è aperto.

Scarica la pubblicazione

L'innovazione sociale verso il futuro

L'innovazione sociale, intesa come l'insieme dei tentativi di ridefinire, attraverso pratiche creative, sperimentali e condivise, modalità differenti di dare risposta a bisogni sociali, è non solo di estrema attualità, ma anche elemento intorno al quale si confrontano e convergono diversi punti di vista, differenti approcci, interessi vari ed eterogenei.

Scarica la pubblicazione

WELFARE AZIENDALE

immagine

Il welfare aziendale è l’insieme delle attività, servizi, beni, opere e valori che un’organizzazione può attivare per migliorare il benessere dei lavoratori.
Formazione »
Bandi, Opportunità e seminari »
Cos'è il Welfare »
Approfondimenti »
VAI ALLA SEZIONE