CSR Piemonte - responsabilità sociale d'impresa


home > Archivio "In evidenza" e Focus


IMPACT LAW POST-EMERGENZA Impact investing sostenibilità e Riforma del Terzo Settore

9 giugno 2020 10-11.30 Masterclass | Live

La Masterclass offre uno sguardo su tre tematiche attuali, da una prospettiva giuridica e non solo. Qual è lo scenario dell'impact investing nel contesto italiano e quali soluzioni offrono gli strumenti della finanza ad impatto per far fronte al post-emergenza Covid-19?
A che punto siamo con i provvedimenti attuativi della Riforma del Terzo Settore e quale impatto hanno e avranno le disposizioni normative introdotte a causa dell’emergenza sanitaria?
Infine, le imprese si interrogano ancor di più sul tema della sostenibilità: quali strumenti giuridici sono necessari per supportare le imprese nel cammino della sostenibilità e che ruolo possono giocare i Sustainable Development Goals (SDGs)?

ISCRIVITI >

Bando Fondimpresa 2019, fino a 250.000 euro per progetti di formazione digitale

l fondo interprofessionale costituito da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil ha stanziato 20 milioni di euro per l’innovazione digitale in tutta Italia. Ogni progetto può ricevere fino a 250 mila euro per la formazione dei dipendenti e dei lavoratori. I destinatari dei progetti formativi sono i lavoratori delle imprese o degli enti che aderiscono a Fondimpresa. Condizione per beneficiare delle risorse è la collaborazione con dipartimenti di Università o altri enti di ricerca.
Le domande possono essere presentate fino al 19 maggio 2020.

INFO E BANDO >

Stato dell'arte della rendicontazione non finanziaria: survey del Gruppo di Lavoro del CSR Manager Network sulla DNF

Webinar | 14 maggio 2020 h. 10

Il CSRManager Network ha attivato nella seconda metà del 2019 un gruppo di lavoro per analizzare in termini soprattutto qualitativi i risultati dei primi due anni di applicazione del D.Lgs.254/2016 sulla rendicontazione non finanziaria e la relativa disclosure nella forma della «Dichiarazione Non Finanziaria» (DNF).

IIl Gruppo di Lavoro, ha predisposto un questionario per effettuare una survey, condotta nell’autunno 2019 presso le strutture aziendali che predispongono la DNF. Nella presentazione sono illustrati i risultati e alcune riflessioni che scaturiscono dalle risposte ottenute e dal confronto tra i componenti del GdL, la Segreteria del Network e alcuni dei suoi esponenti direttivi.

PRESENTAZIONE > | CSRMANAGER NETWORK >

#ImpattoSocialeReloaded: il bando dedicato a enti del Terzo Settore e imprenditori sociali

L’iniziativa si rivolge a coloro che necessitano di risorse immediate per attivare, attraverso un percorso trasformativo, nuove soluzioni e nuovi modelli per la cura e il benessere delle comunità in cui operano. Ogni iniziativa selezionata potrà beneficiare di:

  • Fino a € 100.000 in denaro, secondo modalità e tempistiche concordate
  • Attivazione di una raccolta fondi su ideatre60
  • Supporto consulenziale dei Promotori per accompagnare lo sviluppo della progettazione proposta

Candidature aperte sino all’11 maggio 2020.

INFO BANDO >

Open Call for Good Practices

Le buone pratiche di welfare aziendale e responsabilità sociale d'impresa in tempo di crisi

Nell’attuale emergenza legata all’epidemia di Coronavirus è importante portare alla luce esperienze di imprenditori attenti e di realtà virtuose che fanno uno sforzo in più per garantire interventi dal forte impatto sociale per i propri collaboratori, le loro famiglie, i territori e le comunità in cui operano. Se rappresenti un’organizzazione che ha avviato progetti specifici per limitare l’impatto del Coronavirus sulla vita dei propri collaboratori (come coperture assicurative ad hoc, servizi per l’infanzia e la genitorialità, misure per il sostegno a genitori anziani o familiari non autosufficienti, sostegni economici, ecc.) o per rafforzare la capacità di risposta del territorio di fronte alla crisi (ad esempio attraverso donazioni o raccolta fondi a supporto del Servizio Sanitario e delle altre autorità in prima linea nel contrasto alla pandemia), rispondi al breve questionario perché la condivisione della conoscenza e delle buone pratiche è sempre un elemento-chiave per affrontare le sfide collettive.

LEGGI TUTTO > | Le prime iniziative segnalate >

Lavoro che crea valore

Alcune riflessioni utili a chi sta organizzando la ripartenza.
Abbiamo l’occasione per rendere più inclusive e sostenibili le imprese: ricomporre economia, welfare e cultura coniugandole con modelli organizzativi capaci di pensare al “Bene” che va generato.
Articolo di Paolo Venturi su Buone Notizie | L’impresa del bene del 21 aprile 2020.

LEGGI TUTTO >

Call per innovatori sociali – proroga al 30 aprile

Il progetto "PINS Piemonte Innovazione per il Sociale" seleziona 30 progetti di innovazione sociale che potranno beneficiare di supporto formativo e consulenziale personalizzato.

L’innovazione sociale è spesso frutto un processo creativo di tipo collettivo: l’individuazione dei bisogni avviene grazie al coinvolgimento delle persone che vivono sul territorio e le soluzioni sono realizzate grazie alle risorse attivate dal territorio stesso in una logica di empowerment tipica del welfare generativo.
L’innovazione sociale passa spesso dalla condivisione di idee e soluzioni che anziché essere custodite come un prezioso segreto sono rese pubbliche affinché altri possano contribuire a migliorarle. Difficilmente può esserci innovazione senza ibridazione.

Candida il tuo progetto >

Youth in Action for Sustainable Development Goals

Call for ideas promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANAMENTE con l'obiettivo di premiare le migliori idee di giovani under 30 per raggiungere Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Il concorso, giunto alla sua quarta edizione, mette in palio 20 stage retribuiti per i vincitori e alcuni premi speciali come: 5.000 € in formazione; un viaggio a New York per presentare il proprio progetto alla International Conference on Sustainable Developement; un’esperienza formativa di una settimana in un Paese produttore di caffè; l’accesso preferenziale alla piattaforma Youth Solutions Hub, che connette giovani innovatori da tutto il mondo.

Le candidature sono aperte fino al 28 aprile 2020.

INFORMAZIONI > VIDEO DI PRESENTAZIONE >

Presentazione del report Sostenibilità ed Enterprise Risk Management

Webinar | Lunedì, 27 aprile 2020 h 11.00-12.00

CSR Manager Network Italia costituisce un laboratorio per lo sviluppo delle competenze. Nel 2019, il Network ha costituito 3 Gruppi di Lavoro, tra cui uno su Sostenibilità ed ERM, volto ad attivare un confronto sulla gestione dei rischi ESG, con l’obiettivo di analizzare il contesto, comprendendo lo stato dell’arte sul tema, raccogliere utili spunti di riflessione e definire delle linee guida “metodologiche”, a supporto delle imprese che intendono avviare un percorso implementativo e/o di miglioramento continuo nella gestione dei rischi, anche di natura ambientale e sociale, capitalizzando molteplici esperienze e livelli di maturità delle imprese, di diverse dimensione, appartenenti a differenti settori. Per iscriversi e ricevere i codici di accesso al webinar mailto: segreteria@csrmanagernetwork.it.

PROGRAMMA > | SCARICA IL REPORT > | SCARICA LA REGISTRAZIONE >

EUvsVirus Hackathon paneruopeo

La Commissione europea, in collaborazione con gli Stati membri dell'UE, ospita un hackathon paneuropeo per mettere in collegamento la società civile, gli innovatori, i partner e gli investitori al fine di sviluppare soluzioni innovative per le sfide relative al coronavirus. EUvsVirus Hackathon si svolgerà il 24, 25 e 26 aprile e affronterà circa 20 imminenti sfide (ad es. produzione rapida attrezzature, potenziamento capacità produttive, trasferimento conoscenze,...), da sviluppare rapidamente e distribuire in tutto il mercato unico dell'UE.
6 i macro-temi: 1) health & life; 2) business continuity; 3) remote working & education; 4) social & political cohesion; 5) digital finance; 6) open category.
L’iniziativa sta raccogliendo diversi sponsor tra aziende private, fondazioni, università oltre a città e autorità pubbliche. I team vincenti con le idee più innovative riceveranno una somma di denaro. Iscrizioni entro il 19 aprile, segnalando se si vuole avere un ruolo attivo come mentore, comunicatore, sponsor, etc.

INFO E REGISTRAZIONE > | VIDEO DI PRESENTAZIONE >

Alla ricerca del "Sense of Purpose". Per un impatto sostenibile ed esponenziale

23 aprile 2020 | ore 16.30 - 18.00
Evento online

Qual è il "purpose" aziendale di cui oggi tanto si parla? C'è una correlazione tra sostenibilità e trasformazione digitale? La ricerca condotta sulle aziende del FTSE MIB 40 cercherà di rispondere a queste e altre domande alla luce della profonda metamorfosi in atto. Dopo la presentazione della ricerca BDO Italia e Altea Federation promotori del progetto si confronteranno con il pubblico collegato e alcune imprese - Banca Generali A2A e Poste Italiane.

PROGRAMMA > | ISCRIVITI >

La nuova impresa e il corporate impact

Ivrea, martedì 21 aprile 2020 h. 16.30-18.30
Evento in diretta streaming

Ivrea è la quinta Tappa del Giro d'Italia della CSR “I Volti della sostenibilità", il viaggio alla scoperta di esperienze virtuose e modelli di sviluppo sostenibile organizzato dal Salone della CSR e dell’Innovazione sociale.
La condivisione di esperienze e possibili soluzioni continuano a essere il filo conduttore del Giro d'Italia della CSR. Dopo Torino, il Salone torna in Piemonte facendo tappa per la prima volta a Ivrea città che annovera nella sua storia una delle più importanti esperienze di innovazione nella gestione di impresa.

LEGGI TUTTO > | PROGRAMMA > | ISCRIVITI > | SERVIZIO ASKANEWS > | VIDEO REGISTRAZIONE EVENTO >

Coronavirus: ASviS, ecco l’impatto della crisi sullo sviluppo sostenibile

L’ASviS ha realizzato una prima analisi dell’effetto della crisi derivante dalla pandemia sulle diverse dimensioni dello sviluppo sostenibile e ha elaborato, insieme al Forum Disuguaglianze e Diversità, una proposta per migliorare gli strumenti di welfare e proteggere le fasce di popolazione meno tutelate, adottando il motto dell’Agenda 2030 "Nessuno resti indietro".
L’ASviS ha effettuato una valutazione qualitativa della crisi sull’andamento prevedibile degli oltre 100 indicatori elementari utilizzati per elaborare gli indici compositi per i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals –SDGs nell’acronimo inglese). La valutazione si concentra sugli effetti a breve termine della crisi (cioè nel corso del 2020), supponendo l’eliminazione delle attuali restrizioni alla mobilità delle persone e allo svolgimento delle attività economiche entro il mese di giugno. L’analisi è stata effettuata pesando e bilanciando diversi fattori.

LEGGI TUTTO > | La proposta > | Andamento indicatori 2020 >

Il Salone della CSR e dell'innovazione sociale:
Enrico Giovannini alla prima tappa in streaming del Giro d’Italia della CSR

Evento in streaming | martedì 31 marzo 2020 h. 12-13.30

La tappa di Udine "I volti della sostenibilità: collaborazioni multistakeholder" in diretta streaming: Animaimpresa e l’Università di Udine hanno dato la loro disponibilità alla sperimentazione della versione on line dell’incontro e CISCO ha messo a disposizione la piattaforma Webex garantendo anche l'assistenza nella gestione dell’evento. L’appuntamento vede la partecipazione, oltre alle organizzazioni del territorio, anche di Enrico Giovannini, portavoce ASviS. Sarà l'occasione per fare il punto sull’Agenda 2030 e sulla situazione del nostro paese rispetto ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.

PROGRAMMA > | ISCRIVITI >

Welfare che impresa!

Il concorso intende premiare e supportare i migliori progetti di welfare promossi da Enti in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale.
I progetti presentati dovranno:

  • avere come obiettivo primario la generazione di impatto sociale, secondo criteri e metriche predeterminate.
  • favorire l’occupazione, in particolare dei giovani e delle categorie svantaggiate
  • essere promuovibili sul territorio attraverso la creazione di reti
  • utilizzare la tecnologia, anche digitale
  • consentire l’elaborazione di un piano prospettico di sostenibilità economica
  • avere già validato la fattibilità, e poter esibire un proof of concept o un prototipo

La chiusura delle candidature è posticipata al 20 aprile

VIDEO > INFO BANDO >

Imprese responsabili: aiuti concreti per superare la crisi

Sono tante le imprese che si stanno mobilitando in questo momento di grave difficoltà per il Paese. Oltre alle aziende che operano in alcuni settori (telefonia, piattaforme digitali, e commerce etc.) anche alcune grandi imprese hanno deciso di dare il loro contributo.
Tra le altre Generali che ha costituito un Fondo Straordinario Internazionale fino a 100 milioni di euro per fare fronte all’emergenza Covid-19 a livello internazionale.
Il primo sostegno di 30 milioni riguarda l’Italia e ha l’obiettivo di finanziare le priorità che verranno definite con il Sistema sanitario nazionale e la Protezione civile.

LEGGI TUTTO >

Smart Working:
direttive del Governo per favorirne l’adozione, riducendo il rischio di contagio nell’emergenza coronavirus

Il lavoro agile è disciplinato dalla legge 81/2017: siglando un accordo scritto con l’azienda, il lavoratore può svolgere la sua prestazione senza vincoli di orario o di luogo, usando strumenti tecnologici, senza una postazione fissa. In questi giorni, lo smart working viene temporaneamente semplificato nella sua attuazione per far fronte all'emergenza sanitaria, che richiede il contenimento dei rischi di contagio.

Misure per agevolare l’attivazione del lavoro agile in situazione di emergenza >

"Progettazione e attivazione di interventi di welfare aziendale": 43 le proposte presentate dalle aziende piemontesi

Il 5 marzo scorso si è concluso il Bando regionale il cui obiettivo è lo sviluppo di un virtuoso sistema di welfare piemontese, coinvolgendo il tessuto imprenditoriale locale nella progettazione e attivazione di interventi di benessere aziendale e territoriale. La Misura sostiene progetti di aziende singole o di reti, che implementino servizi strutturati in Piani di welfare, destinati ai propri dipendenti ed, eventualmente, a collaboratori. Sono 43 le imprese piemontesi che hanno aderito al Bando presentando proposte progettuali, ora in fase di valutazione. "Considerata la rilevanza in questo momento di profonda necessità di aiuti e sostegno – dichiara l'assessore al Welfare Chiara Caucino - l'introduzione nelle aziende del lavoro a distanza, e di altre forme di lavoro flessibile, diventa più che mai indispensabile. La Regione si impegna quindi a mettere a disposizione risorse per finanziare tutte le proposte di buona qualità progettuale".

INFO BANDO >

Welfare aziendale.
Tutte le istruzioni per l’uso. Aspetti normativi e fiscali

Torino, 12 marzo 2020 h. 9.30-13

Il workshop sarà l’occasione per rispondere ad alcune domande:

  • Come cambia la gestione di impresa in considerazione dei nuovi bisogni sociali?
  • Quali orientamenti normativi sono stati recentemente definiti in tema di CSR?
  • Come cambia la governance dell’impresa in considerazione delle politiche di welfare aziendale?
  • Quali politiche di sviluppo del personale sostengono e alimentano Piani di Welfare aziendale?
  • Quale disciplina tributaria e giuslavorista regolamenta gli istituti di welfare aziendale?
  • Come strutturare un Piano di welfare aziendale?

PROGRAMMA E ISCRIZIONI >

Il CSR Manager tra le professioni del futuro

Quali saranno le professioni più ricercate nel 2030? Scompariranno alcune figure? Ne nasceranno di nuove?
A queste importanti domande ha cercato di rispondere una ricerca che conferma che in futuro ci sarà una sempre maggiore richiesta di risorse capaci di adattarsi velocemente ai continui progressi tecnologici e crescerà quindi la domanda di professionisti esperti in multicanalità, gestione dei dati.
E la flessibilità sarà una delle caratteristiche più apprezzate. Andando nel dettaglio, tra le 5 figure più richieste, insieme con tutti coloro che trattano le cose del digitale, c'è quella del CSR Manager.

LEGGI TUTTO >

Bando regionale "Progettazione e attivazione di interventi di welfare aziendale"

Presentazione domande prorogata:
dal 27.02.2020 al 5 marzo 2020, ore 12.00

ll welfare aziendale è l'insieme delle attività, servizi, beni, opere e valori che un'organizzazione può attivare per migliorare il benessere dei lavoratori, per la conciliazione dei tempi lavoro/famiglia e la tutela della genitorialità, per accrescere il potere d'acquisto, per stimolare una mobilità più sostenibile, per promuovere attività di prevenzione della salute etc.
Le ricadute territoriali di un efficace sistema di welfare tendono a favorire l'occupazione e a migliorarne la qualità per le lavoratrici e i lavoratori, nonché a stimolare un miglioramento del benessere della popolazione.
La Regione Piemonte, nell'ambito della più ampia strategia regionale per l'innovazione sociale, WE.CA.RE, ha implementato tre misure complementari per contribuire a sviluppare il sistema di welfare piemontese attraverso il coinvolgimento, con diverse modalità, del tessuto imprenditoriale locale.

PARTECIPA AL BANDO >

Premio Cultura+Impresa – VII edizione 2019-2020

L’iniziativa premia i migliori progetti di Sponsorizzazione e Partnership culturale, Produzione culturale d’Impresa e di attivazione dell’Art Bonus realizzati in Italia nel 2019.
La partecipazione al Premio è aperta gratuitamente a tutti i progetti che siano presentati da Istituzioni e Amministrazioni pubbliche centrali e locali; Operatori Culturali pubblici e privati; Cooperative, Associazioni e Organizzazioni non profit; Imprese dello Spettacolo; Aziende e Fondazioni erogative e d’Impresa; Agenzie di comunicazione e Operatori del Fundraising. Scadenza candidature 28 febbraio 2020.
LEGGI TUTTO > | SCARICA IL REGOLAMENTO >

Manifesto "La buona impresa" per una crescita secondo lo Sviluppo Sostenibile

La "buona impresa" è il soggetto che in termini culturali e sociali può contribuire a promuovere una nuova stagione di crescita, correggendo le deformazioni dell’economia e imboccando la strada di uno sviluppo sostenibile.
È questo il principio del Manifesto che individua 5 obiettivi di intervento, per ciascuno dei quali fornisce valutazioni e indicazioni relative a:

  • crescita sostenibile;
  • più lavoro, più equità sociale, più consumi;
  • investimenti sul futuro;
  • buona impresa, buone istituzioni;
  • ruolo e responsabilità dei corpi intermedi.

LEGGI IL MANIFESTO >

Disabili professionali e dove trovarli

Trend del 2020, leggi e buone pratiche. Quello che l'azienda può fare e deve sapere.
Torino, 19 febbraio h 10-13

Come gestiscono le aziende piemontesi la selezione di talenti con disabilità? Abile Job, Hofmann Italia Studiomarino STP presentano un workshop dedicato ai professionisti HR e agli imprenditori dove verranno mostrati i risultati di una ricerca effettuata tra un campione di aziende. Perchè partecipare?

  1. Conoscere i trend HR del 2020
  2. Scoprire le opportunità legate al Welfare Aziendale
  3. Conoscere i vantaggi dell'inserimento di "Categorie Protette"
  4. Scoprire i Case Study relativi al lavoro e disabilità

PROGRAMMA E ISCRIZIONI >

La sostenibilità? È creare sviluppo

Dall’intervista di Giovanni Minoli a Marco Boglione, fondatore e presidente di BasicNet
In che senso fare l’imprenditore è un lavoro etico?
«Se vediamo l’etica in quanto contributo al bene comune, e il bene comune in quanto conseguenza della ridistribuzione della ricchezza prodotta dagli imprenditori. In questo senso è etico».
Per voi economia circolare cosa significa?
«Tante cose: riciclare la lana, adattare i vecchi vestiti ai nuovi K-Way, ma forse l’economia circolare più in grande è quella degli Stati, dei continenti e forse anche del mondo: cioè produrre ricchezza, pagare le tasse, investire queste tasse in welfare e in opportunità di produzione di nuova ricchezza. Questa è la circolarità».

LEGGI TUTTO >

Imprese, tecnologia e innovazione per la città del futuro

I volti della Sostenibilità | 2° tappa del Giro d’Italia della CSR
Milano, 6 febbraio 2020 | ore 9.30

L’intervista a Mario Calderini, Professore ordinario e docente di Social Innovation alla School of Management del Politecnico di Milano e Presidente del Comitato Scientifico della Social Innovation Academy di Fondazione Triulza, organizzazione che promuove il Social Innovation Campus che ha luogo il 5 e 6 febbraio 2020. Nell’ambito della due giorni dedicata all’innovazione sociale e le tecnologie sostenibili, si terrà anche la 2° tappa del Giro d’Italia della CSR.

LEGGI TUTTO > | PROGRAMMA E ISCRIZIONI > | SOCIAL INNOVATION CAMPUS >

Piani di welfare aziendale: ciclo di seminari per presentare le modalità di accesso al bando per le imprese aperto fino al 27 febbraio 2020

Unioncamere Piemonte e Anci Piemonte, in collaborazione con le Camere di commercio e gli enti locali del territorio, promuovono un ciclo di seminari informativi rivolti alle imprese per fare il punto sul welfare aziendale in Piemonte e presentare le modalità di accesso al bando, analizzando le opportunità e gli ambiti di applicazione.

22 gennaio 2020, 14:30-17:30 Alessandria >> | 27 gennaio 2020, 14:30-17:30 Baveno >> | 30 gennaio 2020, 14:30-17:30 Novara >> | SLIDE INTERVENTI >>

Sinergia pubblico e privato a vantaggio dei cittadini

I volti della sostenibilità | Giro d’Italia della CSR
Il Giro d’Italia della CSR, che nei prossimi mesi toccherà altre 13 città, è iniziato a Torino con l’incontro del 28 gennaio scorso presso Scuola di Management ed Economia dell’Università degli Studi.
Il focus tematico della tappa “Sinergia pubblico e privato a vantaggio dei cittadini” ha rappresentato un’occasione per riflettere sul ruolo dei diversi attori sociali e sull’importanza della collaborazione.

SLIDE INTERVENTI >

I volti della sostenibilità | Il Giro d'Italia della CSR

Torino 28 gennaio h 9.30

La sostenibilità è un driver strategico che si declina in diversi ambiti: per questo nel Giro d'Italia della CSR 2020 organizzato dal Salone della CSR e dell’Innovazione sociale ogni tappa avrà un focus. Nella prima tappa, il 28 gennaio a Torino, oltre alle testimonianze sull'approccio sistemico di alcune organizzazioni, si parlerà di Sinergia pubblico privato a vantaggio dei cittadini.
Interverranno, tra gli altri, Reale Group, Nova Coop, Radici Group, ASP, Amag, Città di Torino e SMAT.

PROGRAMMA > | REGISTRATI > | LOCANDINA > >

Ipsos: 74% degli italiani chiede attenzione a società e ambiente

Italiani sempre più consapevoli e coinvolti sui valori della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile: il 71% conosce il concetto di sostenibilità e il 74% ritiene che le aziende debbano considerare le conseguenze del loro business su società e ambiente, è quanto evidenziano i dati Ipsos sul 2019.
Un’occasione per le aziende per far conoscere meglio il proprio impegno a favore della comunità e promuovere il confronto con i cittadini è Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, la più importante manifestazione in Italia dedicata ai temi della sostenibilità arrivata quest’anno all’ottava edizione con in programma il Giro d’Italia della CSR: una serie di eventi per raccontare in 14 tappe i diversi volti della sostenibilità. Si parte da Torino martedì 28 gennaio alla Scuola di Management ed Economia dell’Università degli Studi, appena certificata a livello internazionale come secondo miglior ateneo italiano per attenzione alla sostenibilità ambientale.
LEGGI TUTTO >>