CSR Piemonte - responsabilità sociale d'impresa


home > Archivio "In evidenza" e Focus


Forum sostenibilità. La grande sfida per il futuro.

digital event | 22 settembre 21 h 14.00 - 17.30

Cambiamento climatico, gas serra e combustibili fossili, economia circolare e trasporti green. Riuscire a vivere e a progredire senza distruggere l'ambiente che gentilmente ci ospita è la sfida che oggi più che mai l'uomo sta cercando di combattere e di vincere. Ogni paese del mondo ha messo in campo azioni per diventare più sostenibile. In Italia a trainare lo sviluppo della Green Economy sono le imprese che già oggi investono in formazione, processi e prodotti sostenibili, tecnologie green, produttività e welfare, avendo compreso che tutto ciò si traduce in export, redditività e in una maggiore sostenibilità sociale e finanziaria.

PROGRAMMA EVENTO > | ISCRIVITI >

Impact Narrative Awards | Bando aperto dal 7 giugno 2021 al 23 agosto 2021

L’Impact Narrative Awards, primo premio in assoluto dedicato alla comunicazione sull’impact investing, mira a identificare i migliori esempi di storie di impact investing utilizzati per sensibilizzare e convincere le istituzioni finanziarie e i governi a concentrare le proprie forze sull’impatto sociale. Premiando l’eccellenza nella comunicazione, è possibile rafforzare le strategie narrative utilizzate per promuovere l’impact investing e aiutare la comunità a parlare con una sola voce. Così facendo, si accresceil profilo dell’impact investing permettendogli di espandersi in tutto il mondo, portando benefici alle persone e al pianeta.
Categorie di gara:

  • Migliore campagna di comunicazione rivolta ai governi
  • Migliore campagna di comunicazione rivolta al settore finanziario

SITO WEB > | SCARICA IL BANDO >

Wonder: bando per sviluppare progetti di design che generino soluzioni e servizi innovativi capaci di rispondere a bisogni sociali del territorio, cogliendo la sfida della transizione verde.

Il bando si propone di:

  • contribuire al posizionamento di Torino come luogo di produzione e creatività contemporanea nell’ambito del design e come modello di ecosistema dell’innovazione per il bene comune;
  • promuovere un alto livello di “vivibilità”, intesa come sintesi dei tre principi chiave del New European Bauhaus: beautiful, sustainable, together;
  • favorire con un percorso di capacity building e matching l’ibridazione di competenze, la comunicazione e la collaborazione tra creativi, imprese culturali ed enti del terzo settore che intendono generare innovazione sociale;
  • rafforzare le connessioni del mondo del design con i diversi ambiti della comunità: welfare, salute, rigenerazione urbana, educazione, sostenibilità ambientale, ecc.;
  • stimolare una riflessione e una visione proattiva sulla sfida della transizione verde tra gli attori dell’ecosistema dell’innovazione per il bene comune.

Candidature entro il 28 luglio 2021

INFO > | SCARICA IL BANDO >

Servizio di accompagnamento per migliorare la sostenibilità aziendale

Le Camere di commercio del Piemonte offrono un servizio di accompagnamento per 15 PMI del territorio che desiderano migliorare la loro sostenibilità.

Il servizio prevede:

  • valutazione del livello di sostenibilità in azienda
  • sviluppo di un piano d’azione condiviso con attività prioritarie
  • accompagnamento e monitoraggio nell’implementazione delle attività previste
  • collegamento con stakeholder regionali ed esperti del settore

Possono aderire al servizio:

  • PMI con almeno una sede in Piemonte o in Valle D’Aosta
  • iscritte al registro imprese con almeno due bilanci depositati e approvati
  • in regola con il pagamento del diritto annuale

La partecipazione al servizio è gratuita pervia registrazione compilando l’apposito form entro il 30 giugno 2021

REGISTRATI > | INFO >

Il Progetto MATCH - Presentazione dei vantaggi per la tua azienda

Webinar, 29 giugno h 11.30-13.00

Se sei un’impresa alla ricerca di nuovi talenti nel settore ICT Tecnologia e Digitalizzazione e desiderosa di espanderti anche con competenze professionali internazionali, partecipa all'evento organizzato da Unioncamere Piemonte e OIM Italia per presentare alle aziende vantaggi e benefici del Progetto MATCH. Il progetto offre alle aziende interessate la possibilità di assumere/conoscere giovani talenti che si sono formati nei migliori hub tecnologici di Senegal e Nigeria. Questi Paesi garantiscono forza lavoro altamente qualificata, specialmente in ambito IT, ingegneria e nuove tecnologie.

ISCRIVITI > | LOCANDINA > | INFO PROGETTO >

Innovazione e longevità:la tecnologia al servizio della silver generation

Diretta Facebook | 23 giugno h 17.00 - 18.30

Il crescente processo di invecchiamento della popolazione, unitamente al decremento del tasso di natalità, presenta risvolti significativi sulla crescita e lo sviluppo sociale.
Per le Istituzioni, ma anche per il mondo dell’impresa, è sempre più urgente trovare modalità innovative di risposta ai nuovi bisogni e stili di vita di una società in rapido cambiamento.
In questo scenario, l’innovazione tecnologica di prodotto e di servizio deve contribuire a migliorare il benessere e la longevità delle persone e delle nostre comunità, partendo da una migliore conoscenza delle esigenze di ogni individuo, a ogni età.
La tecnologia, quando è al servizio dell’innovazione sociale, può offrire soluzioni di supporto alla persona e alla sua qualità della vita, impensabili fino a qualche anno fa.

INFO EVENTO > | PAGINA FACEBOOK SALONE > | SAVE THE DATE >

Focus Blockchain: token green e charity

Webinar | 3 giugno h 17 - 18.30

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La seconda serie di incontri aperti al pubblico è realizzata in collaborazione con ALTIS, l’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che si occupa di management e imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. I webinar hanno un taglio molto pratico e agile. Prevedono il coinvolgimento di molti attori interessanti: keynote speaker di spicco del mondo “impact” e altri ospiti, quali business angel dei club di business angel che gravitano attorno ad Impact Hub e startup, individuate all’interno del network di Impact Hub oppure supportate da ALTIS come case history, affinché possano raccontare la propria esperienza e siano fonte di ispirazione per altre startup.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

L'impresa multiculturale (partecipativa) è più competitiva?

Webinar | mercoledì 26 maggio h 15-17

Da un'indagine di Ceipiemonte su 400 imprese con staff multietnico risulta che nel 40% dei casi i candidati stranieri vengono inseriti per difficoltà di reperimento di personale e un terzo delle imprese è consapevole del valore aggiunto che possono dare all'organizzazione e alla comunità. Dunque la diversità etnica e culturale in azienda si colloca tra necessità, opportunità e responsabilità.
In un dialogo a più voci il tema verrà affrontato con un approccio pratico illustrando buone prassi, strumenti e servizi sul territorio per prepararsi a gestire l'inserimento in un buon clima e a trasformare le difficoltà in opportunità di crescita per tutti.

PROGRAMMA > | ISCRIVITI >

L'integrazione della sostenibilità nella governance: quando la forma diventa sostanza?

Webinar | lunedì 24 maggio h 17.00

Il CSR Manager Network e ALTIS Università Cattolica in collaborazione con ASSONIME presentano la 4a edizione dell’Osservatorio "Governance della Sostenibilità".
Lanciata nel 2013 questa iniziativa promossa dal Network e ALTIS è finalizzata a monitorare e analizzare l’evoluzione delle forme di governance e gestione della sostenibilità (strutture, competenze e remunerazione) all'interno delle aziende.

PROGRAMMA EVENTO E ISCRIZIONI >

Conversazioni sul greenwashing | Comunicazione

Diretta Facebook | 17 maggio h 17.30 - 17.50

Prosegue il ciclo di incontri organizzato da Koinètica per riflettere sulle criticità e i pericoli che può incontrare un’impresa quando comunica il proprio impegno sociale e ambientale.
Questa puntata è dedicata alla comunicazione e ai problemi che può creare se i messaggi sono poco chiari o peggio volutamente ingannevoli. Negli incontri precedenti si è visto che l’impegno ambientale e sociale è diventato sempre più una leva di marketing e che creatività e sostenibilità sono due termini che viaggiano insieme. Ma più si parla di sostenibilità più aumentano i rischi di greenwashing: un pericolo da combattere per evitare che venga messa in discussione l’importanza (e l’urgenza) di andare verso uno sviluppo sempre più sostenibile.

PAGINA FACEBOOK KOINETICA > | GUARDA LE PUNTATE PRECEDENTI >

Greentech: tecnologie applicabili e risvolti legali

Webinar, 13 maggio h 17-18.30

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La seconda serie di incontri aperti al pubblico è realizzata in collaborazione con ALTIS, l’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che si occupa di management e imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. I webinar hanno un taglio molto pratico e agile. Prevedono il coinvolgimento di molti attori interessanti: keynote speaker di spicco del mondo “impact” e altri ospiti, quali business angel dei club di business angel che gravitano attorno ad Impact Hub e startup, individuate all’interno del network di Impact Hub oppure supportate da ALTIS come case history, affinché possano raccontare la propria esperienza e siano fonte di ispirazione per altre startup.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

Equity e Civic Crowdfunding: forme alternative di finanziamento

Webinar, 6 maggio h 17-18.30

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La seconda serie di incontri aperti al pubblico è realizzata in collaborazione con ALTIS, l’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che si occupa di management e imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. I webinar hanno un taglio molto pratico e agile. Prevedono il coinvolgimento di molti attori interessanti: keynote speaker di spicco del mondo “impact” e altri ospiti, quali business angel dei club di business angel che gravitano attorno ad Impact Hub e startup, individuate all’interno del network di Impact Hub oppure supportate da ALTIS come case history, affinché possano raccontare la propria esperienza e siano fonte di ispirazione per altre startup.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

Conversazioni sul greenwashing | Consumatori

Diretta Facebook | 3 maggio h 17.30 - 17.50

Prosegue il ciclo di incontri organizzato da Koinètica per riflettere sulle criticità e i pericoli che può incontrare un’impresa quando comunica il proprio impegno sociale e ambientale.

Come sappiamo l’impegno ambientale e sociale sta diventando sempre di più una leva di marketing e sta condizionando le strategie di comunicazione di molte organizzazioni. In questa situazione a fronte di tante organizzazioni che operano e comunicano correttamente ce ne sono alcune che agiscono in modo scorretto. Se da un lato molte persone sono sempre più diffidenti, critiche, informate e sanno difendersi, dall’altro è necessario intervenire per difendere chi non ha strumenti culturali adeguati per capire quando un messaggio non è veritiero.

PAGINA FACEBOOK KOINETICA >

Una borsa per l’impatto sociale

Nasce a Torino il Comitato Promotore della prima Borsa dell’Impatto Sociale aperto all'adesione di nuovi partecipanti. Un mercato azionario e obbligazionario sperimentale nel quale si tratteranno titoli caratterizzati da elevato impatto sociale e pensato per favorire l’accesso ai capitali da parte delle organizzazioni dell’economia sociale. Torino inoltre è stata la prima città finanziata dal Governo Italiano attraverso il Fondo Innovazione Sociale dove è nato anche il primo Centro di Competenze per la Misurazione dell’Impatto Sociale al servizio dell’ecosistema locale per promuovere metriche e pratiche di misurazione dell’impatto sociale funzionali allo sviluppo dell’economia sociale. La Commissione Europea ha appena assegnato alla Città il compito di guidare uno dei sette Social Innovation Competence Centre che verranno creati in Europa unico a livello nazionale nel quadro del programma EU-EaSi per l'occupazione e l'innovazione sociale.

SCOPRI DI PIÙ > | TORINO CAPITALE >

Impact investing: un’opportunità per le startup a impatto

Webinar, 22 aprile h 17-18.30

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La seconda serie di incontri aperti al pubblico è realizzata in collaborazione con ALTIS, l’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che si occupa di management e imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. I webinar hanno un taglio molto pratico e agile. Prevedono il coinvolgimento di molti attori interessanti: keynote speaker di spicco del mondo “impact” e altri ospiti, quali business angel dei club di business angel che gravitano attorno ad Impact Hub e startup, individuate all’interno del network di Impact Hub oppure supportate da ALTIS come case history, affinché possano raccontare la propria esperienza e siano fonte di ispirazione per altre startup.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

CSRtalks startup e sostenibilità.
Capitale naturale: le iniziative di Rete Clima e Vaia

Diretta Facebook | mercoledì 21 aprile h 17.30

Proseguono le iniziative di CSRnatives il network italiano dei giovani CSR addicted con l'appuntamento CSRtalks, un incontro di approfodimento per scoprire le iniziative di Vaia e Rete Clima.
Intervengono: Rossella Sobrero, Koinètica; Bernice Boakye Dufie e Agnese Brasca, CSR native; Giacomo Magatti, Sustainability specialist Rete Clima; Giovanni Addamo, Founder Vaia. In diretta sulla pagina facebook del netowork.

WEB CSRNATIVES > | FACEBOOK CSRNATIVES >

Per una nuova economia sociale

secondowelfare | articolo di Federico Mento

ll mutualismo ha una finalità sociale che risponde ai problemi di una comunità mentre garantisce sostenibilità finanziaria e prospettive di lungo periodo ai singoli.
Nel libro "Mutualism: Building the Next Economy from the Ground Up", Sara Horowitz racconta come questa modalità può essere un modello per gestire i cambiamenti in corso, rafforzare i legami comunitari e creare ecosistemi scalabili socializzando bisogni e risposte.

LEGGI TUTTO >

Conversazioni sul greenwashing | Focus certificazioni

Diretta Facebook | 19 aprile h 17.30 - 17.50

Prosegue il ciclo di incontri organizzato da Koinètica per riflettere sulle criticità e i pericoli che può incontrare un’impresa quando comunica il proprio impegno sociale e ambientale.
Per raccontare la sostenibilità le certificazioni possono essere uno strumento utile perché verificano quanto dichiarato dall’organizzazione e valorizzano la coerenza tra dichiarazioni e comportamento ma pochi consumatori le conoscono.
Nell’incontro si parlerà anche di come diffondere la conoscenza delle certificazioni e delle attestazioni di parte terza: solo in questo modo le persone possono utilizzarle per capire la sostenibilità di un prodotto o di un processo.

PAGINA FACEBOOK KOINETICA >

Sondaggio della Commissione europea sulla Responsabilità sociale d’Impresa

Partecipa anche tu!

Nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, Unioncamere Piemonte promuove il sondaggio sulla CSR rivolto a PMI e start-up europee che operano nei seguenti settori:

  • Industria agroalimentare
  • Industria tessile e dell'abbigliamento
  • Trasporti
  • Commercio al dettaglio
  • Prodotti farmaceutici
  • Minerario ed estrattivo
  • Turismo e ospitalità
  • Attività bancarie, finanziarie e assicurative

I risultati di questa indagine saranno utilizzati per supportare la Commissione Europea e le autorità nazionali verso una migliore comprensione delle esigenze delle imprese in termini di CSR e sostenibilità. Lo studio finale sarà completato da strumenti destinati alle PMI per facilitare le attività di CSR.

Per contribuire all’indagine inviare il questionario entro il 13 Aprile 2021.

COMPILA IL QUESTIONARIO >

Conversazioni sul greenwashing | Focus energia

Diretta Facebook | 12 aprile h 17.30 - 17.50

Nel secondo appuntamento del ciclo di incontri Conversazioni sul greenwashing si parla di energia: dalle sfide della transizione energetica all’importanza di una comunicazione trasparente: quali sono le possibili criticità nei messaggi? Come evitare errori nella comunicazione di dati obiettivi risultati? Come coinvolgere gli stakeholder in modo efficace?

PAGINA FACEBOOK KOINETICA >

Misurare l’impatto: retorica o leva di business?

Webinar, 8 aprile h 17

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La seconda serie di incontri aperti al pubblico è realizzata in collaborazione con ALTIS, l’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che si occupa di management e imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. I webinar hanno un taglio molto pratico e agile. Prevedono il coinvolgimento di molti attori interessanti: keynote speaker di spicco del mondo “impact” e altri ospiti, quali business angel dei club di business angel che gravitano attorno ad Impact Hub e startup, individuate all’interno del network di Impact Hub oppure supportate da ALTIS come case history, affinché possano raccontare la propria esperienza e siano fonte di ispirazione per altre startup.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

Piattaforme digital ed impatto sociale: GDPR e data strategy

Webinar, 1 aprile h 17
Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo. La prima serie di incontri è realizzata in collaborazione con AB/Innovation Consulting, studio legale che si occupa di GDPR e data strategy, startup e investimenti, proprietà intellettuale contrattualistica legal e diritto dei consumatori. Si spazierà nella complessità del mondo del green-tech, della sostenibilità e più in generale del mondo “impact” con un approccio tecnico e un focus sugli aspetti “legal”.

INFO EVENTI > REGISTRATI >

Conversazioni sul greenwashing | Focus settore moda

Diretta Facebook | 29 marzo h 17.30 - 17.50
Un ciclo di incontri per capire quali possono essere i pericoli per un’impresa che comunica l’impegno sociale e ambientale.

il primo degli appuntamenti è un incontro di 20 minuti che vedrà confrontarsi Rossella Sobrero presidente di Koinètica e Aurora Magni presidente di Blumine su un argomento di grande attualità: quali sono i rischi per le aziende del settore fashion quando scelgono di comunicare le loro strategie di sostenibilità con i pubblici interni ed esterni.

PAGINA FACEBOOK KOINETICA >

Impatto sociale e società benefit: i vantaggi per le startup

Webinar, 11 marzo h 17

Impact Hub srl SB lancia Let’s talk about Green-Tech un ciclo di webinar gratuiti dedicati a startup ad alto potenziale di impatto ambientale, sociale e culturale e con forte contenuto tecnologico e innovativo.
La prima serie di incontri è realizzata in collaborazione con AB/Innovation Consulting, studio legale che si occupa di GDPR e data strategy, startup e investimenti, proprietà intellettuale contrattualistica legal e diritto dei consumatori. Si spazierà nella complessità del mondo del green-tech, della sostenibilità e più in generale del mondo “impact” con un approccio tecnico e un focus sugli aspetti “legal”.

INFO EVENTI > | REGISTRATI >

Il Progetto MATCH - Presentazione dei vantaggi per la tua azienda

Webinar, 10 marzo h 15.00 - 16.30

MATCH Migration of African Talents through Capacity building and Hiring si pone l'obiettivo di aiutare le aziende ad attrarre talenti qualificati da quelle aree del mondo spesso sottovalutate per livello di qualifica della forza lavoro che hanno da offrire. Attraverso questo progetto sperimentale di migrazione legale Unioncamere Piemonte vuole offre alle imprese interessate la possibilità di assumere giovani talenti che si sono formati nei migliori hub tecnologici di Senegal e Nigeria. Questi Paesi offrono infatti professionalità altamente qualificate specialmente in ambito IT ingegneria e nuove tecnologie. Nel webinar verranno illustrate le fasi del progetto, il supporto di Unioncamere Piemonte e OIM e i vantaggi competitivi offerti alle imprese che aderiranno.

ISCRIVITI > | INFO PROGETTO >

L’ecodesign fa bene all’ambiente… e alle imprese della moda.
Metodologie ed esperienze a confronto

Seminario on line | Milano, 3 marzo 2021 h. 16

A partire dagli anni '90, il modello della fast fashion si è diffuso esponenzialmente rendendo accessibile a una più ampia gamma di consumatori l’acquisto di capi alla moda. Dietro a prezzi accattivanti, si nascondono però gli alti costi sociali e ambientali della fast fashion. Il tema della moda etica è sempre più importante: ne sono consapevoli i consumatori e ultimamente anche molti brand che producono capi di abbigliamento facendo attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale. Comprare meno e meglio può avere un impatto positivo sulla salute dell’ambiente e sulla vita di moltissimi lavoratori in tutto il mondo.

PROGRAMMA > | ISCRIVITI >

New European Bauhaus

Nuova iniziativa che invita tutti gli europei a immaginare e costruire insieme un futuro sostenibile e inclusivo che sia bello per i nostri occhi, le nostre menti e le nostre anime.
Lanciata la piattaforma online dove aziende, scienziati e artisti potranno presentare le loro idee e soluzioni innovative per un modo di vivere più green esaltando la circolarità, la funzionalità e la semplicità dei materiali. La Commissione Europea vede l’invito a presentare idee come l’inizio di un co-design per un’economia più sostenibile. Le aziende e le organizzazioni non profit sono invitate a impegnarsi maggiormente nella progettazione del piano e diventare partner della Commissione aderendo a questa campagna: 30.000 euro di premi alle prime idee che aderiranno ai principi del Bauhaus.

COME PARTECIPARE > | SITO WEB >

La carica delle società benefit, non solo profitto: comunità e ambiente cambiano lo statuto aziendale

Oltre al profitto c’è di più. Adesso il rispetto per l’ambiente, l’attenzione per il sociale e le comunità di riferimento rientrano tra gli obiettivi aziendali: scritti nero su bianco nello statuto, accanto agli obiettivi economici. In Piemonte le società benefit, quelle che volontariamente aderiscono a questi principi, sono ancora poche: appena 29 su 190 presenti nel Nord Ovest, 420 in Italia. Ma negli ultimi mesi, i nuovi «ingressi di peso» (da Novamont ad Alessi e Slow Food) e i percorsi in cantiere (Reale Mutua e Sigit) stanno facendo tornare alla ribalta questo status giuridico, che fa convivere nel business profit e non profit.

LEGGI TUTTO >

Nasce eSG Lab: più imprese sostenibili, più crescita e sviluppo

Un progetto di SDA Bocconi e Fondazione Sodalitas, in collaborazione con Fondazione Enel e Falck Renewables, per sostenere lo sviluppo sostenibile delle aziende di ogni dimensione attraverso la piena integrazione dei temi ESG nei processi decisionali e di governance. L’obiettivo è mettere a punto un nuovo modello strategico-organizzativo e uno strumento di condivisione di conoscenza ed esperienze con cui le imprese possano rispondere alle grandi sfide ambientali e sociali e beneficiare delle opportunità competitive che ne conseguono, contribuendo a costruire un’economia italiana sostenibile.

LEGGI TUTTO > | COMUNICATO STAMPA >

Come valutare l'impatto sociale dei piani di welfare aziendale?

Data la diffusione del fenomeno è sempre più importante analizzare i dati, approfondire le esperienze e capire le dinamiche in atto.
Social Value Italia, Secondo Welfare, Avanzi e ALTIS - Università Cattolica hanno realizzato una survey rivolta alle aziende italiane per delineare e analizzare le pratiche di valutazione di impatto sociale implementate dalle organizzazioni che adottano politiche di welfare aziendale. I dati raccolti sono confluiti nel Position Paper sul tema. E ora lanciano una Call for Action rivolta a imprese e operatori del settore per raccogliere nuovi dati e spunti.

LEGGI TUTTO > | POSITION PAPER > ! CALL TO ACTION >

Il modello della Buona Impresa

Questo framework nasce per dare concretezza alla visione della Fondazione Buon Lavoro, che identifica e valuta il ruolo sociale che l’impresa interpreta nello svolgimento della propria attività caratteristica: creare e condividere un valore economico, dare valore al lavoro dei singoli individui e portare sul mercato dei prodotti che siano in grado di rispondere alle esigenze della società.
L’obiettivo è quello di stimolare la discussione a livello nazionale sull’importanza del ruolo delle imprese per lo sviluppo della società e su metriche di valutazione che rimettono il core business dell’impresa al centro dell’osservazione, e quindi complementari agli standard esistenti legati alle tematiche di sostenibilità.

LEGGI TUTTO > | SCARICA UN ESTRATTO >

Comunicare la sostenibilità: la policy ambientale

Evento on line | 27 gennaio h. 14.20

Il primo di tre appuntamenti formativi organizzati dall’ASviS in collaborazione con Ferpi con l’obiettivo di offrire alla community dei professionisti della comunicazione conoscenze esperienze e strumenti finalizzati a promuovere all’interno delle proprie organizzazioni strategie e azioni efficaci legate alle grandi sfide della sostenibilità.
L’evento formativo prevede dopo alcuni interventi di scenario un’esercitazione di gruppo per passare dalla teoria alla pratica.
PROGRAMMA > ISCRIVITI >

Beni Comuni e Comunità resilienti

Evento on line | 21 gennaio h 10.00

Tappa Torinese del Giro d’Italia del Salone della CSR e dell’innovazione sociale, riconosciuto come il principale evento in Italia dedicato a questi temi, negli anni il Salone ha contribuito alla diffusione della cultura della sostenibilità, offerto occasioni di aggiornamento, facilitato il networking tra i diversi attori sociali.
Il titolo dell’edizione 2021 è Rinascere sostenibili: un impegno, una sfida, una speranza: per rinascere sostenibili sono necessari coraggio, innovazione, capacità di visione per questo il Salone accompagna il percorso verso la rinascita con iniziative che mettono al centro organizzazioni responsabili, giovani e territori. Per comprendere fino in fondo la trasformazione in atto e coinvolgere tutti gli attori di questo cambiamento.

INFO EVENTO > | PROGRAMMA > | VEDI REGISTRAZIONE EVENTO >

Le aziende italiane e il Covid-19:
come comunicare durante la pandemia

Evento in diretta streaming | 15 gennaio h 18.00

In tempo di pandemia cambiano il modo di relazionarsi e i paradigmi della comunicazione. Per le aziende vanno in archivio gli schemi abituali e cresce l’esigenza di dare rilievo alle dinamiche legate all’emergenza considerando di più il contatto e l’interazione con le persone, ma non trascurando il proprio core business di salvaguardare la reputazione aziendale e di imparare a raccontare tutto in maniera digitale.
Come si gestisce la comunicazione corporate in questo particolare momento storico? Come si comunica la responsabilità sociale? Storytelling e creatività digitale: quanto sono importanti in epoca Covid?
A queste domande cercheranno di dare una risposta i protagonisti dell’e-meeting che si terrà sulla pagina Linkedin Facebook e sul sito di Fortune Italia.
INFO E ISCRIZIONI >

Cibo e innovazione sociale.
Nutrire nuove pratiche in risposta a nuovi bisogni

Il nuovo volume contestualizza i bisogni alimentari emergenti in Italia, nonché il ruolo dell’innovazione sociale rispetto alla creazione di risposte e soluzioni che possano generare benefici economici, sociali e culturali. Gli autori investigano le potenziali risposte ai bisogni alimentari secondo principi di coinvolgimento di attori eterogenei pubblici e privati nella gestione di situazioni di marginalità. Il capitolo si sviluppa attraverso la descrizione di buone pratiche con specifiche caratteristiche di replicabilità e con forte impatto socio-territoriale, in linea con le direttive europee ed italiane in materia di spreco alimentare.

LEGGI TUTTO > | SCARICA LA PUBBLICAZIONE >