CSR Piemonte - responsabilità sociale d'impresa


home > Archivio "In evidenza" e Focus


Roadshow territoriale sul Manifesto per la Sostenibilità di Confindustria

Torino, 15 maggio ore 16.30
Occasione di confronto su un tema di grande attualità: l'importanza strategica della sostenibilità, non solo come dovere legato alla Responsabilità Sociale d’Impresa, ma anche come leva di competitività, a tutti i livelli e dimensioni d'impresa, essendo fondamentali innovazione e applicazione produttiva, che, anche grazie alle trasformazioni tecnologiche ed organizzative, consentono la transizione verso modelli sempre più diffusi di economia circolare.
Il programma prevede l'intervento di Rossana Revello, Presidente del Gruppo Tecnico Responsabilità Sociale d'Impresa, cui seguiranno le testimonianze di tre case history: Lavazza, Ferrino, Reynaldi, coordinate dal Professor Maurizio Cisi dell’Università di Torino.
Il manifesto > | Programma evento > | Iscriviti > | Compila il questionario >

Premio PA sostenibile. 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell'Agenda 2030

Iniziativa promossa da FPA in collaborazione con ASviS, all'interno della Manifestazione FORUM PA 2018 (22 – 24 maggio), finalizzata a raccogliere i migliori progetti/prodotti concreti che sposino l'utopia sostenibile e possano aiutare l'Italia, ed in particolare i singoli territori, ad affrontare le tante debolezze dell'attuale modello di sviluppo, scegliendo un sentiero di crescita sostenibile da percorrere fino e oltre il 2030.
La convinzione che sta alla base dell'iniziativa vede la costante ricerca di innovazione da parte delle amministrazioni centrali e locali, ma anche da parte di associazioni e start up, come la strada irrinunciabile per assicurare benessere e sviluppo alle comunità.
Candidature entro il 12 aprile.
Regolamento Call > | Form di candidatura >

Parte creiAMO Piemonte: la call per promuovere l’uso di fonti energetiche alternative e la sensibilizzazione dei giovani ai temi della sosteniblità

CreiAMO Piemonte è un’iniziativa di A2A, in collaborazione con un incubatore locale piemontese, per sostenere progetti imprenditoriali orientati a promuovere l’utilizzo di energie alternative e locali, nonché a sensibilizzare i cittadini sulle tematiche di sostenibilità ambientale e sociale.
Pensata per contribuire allo sviluppo sostenibile del Piemonte, ha l’obiettivo di generare valore condiviso attraverso la promozione di idee e progetti che rispondano alle esigenze espresse dagli stakeholder territoriali.
La call, aperta fino al 31 marzo, è rivolta a tutti coloro (residenti o con sede legale in Piemonte) che vorranno proporre idee imprenditoriali per favorire l’uso di fonti energetiche alternative e iniziative di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità, con un focus particolare sui giovani. I progetti vincitori si divideranno un premio di 50.000 € e potranno usufruire di un percorso di light incubation per sviluppare la propria idea imprenditoriale.
A2A E L’INIZIATIVA >> | PRESENTAZIONE CANDIDATURE >>

Economia circolare: unica salvezza della Terra

Ogni anno l’economia mondiale consuma quasi 93 miliardi di tonnellate di materie prime tra minerali, combustibili fossili, metalli e biomassa. Di queste, solo il 9% sono riutilizzate. Il consumo di risorse è triplicato dal 1970 e potrebbe raddoppiare entro il 2050.
Secondo il Global Footprint Network, per mantenere l’attuale stile di produzione e di vita, un solo Pianeta non è ci basta, ne servirebbe 1,7, ovvero un’ altra Terra.
Nel 2018, il giorno in cui abbiamo consumato tutte le risorse naturali che il Pianeta è in grado di rigenerare in un anno, è caduto il primo agosto: mai così presto.
È come finire lo stipendio al 20 del mese, ma nessuno ti fa credito per gli altri 10 giorni.
Che succederà fra 30 anni, quando saremo 9 miliardi di persone e il riscaldamento globale più su di un altro grado e mezzo?

Indagine su buone prassi aziendali di diversity management e inclusione di immigrati

In partenariato con una rete italiana di attori pubblici e privati, Ceipiemonte ha lanciato un’indagine per la mappatura di buone pratiche aziendali di inclusione di risorse umane con background migratorio.
La ricerca si rivolge ad aziende di ogni dimensione e settore, ubicate in Piemonte. Indagini analoghe sono condotte contestualmente in altre regioni italiane: Emilia-Romagna, Lombardia, Puglia, Veneto.
L’analisi dei dati condurrà alla diffusione di linee guida e modelli di intervento con l’obiettivo di generare circoli virtuosi e contribuire alla creazione di modelli di integrazione e sviluppo sostenibile per il nostro territorio.
Ai casi di successo verrà data visibilità sul territorio nazionale ed europeo, in forma anonima o pubblica (su consenso dell’azienda). Termine per la partecipazione 15 marzo 2019.
PARTECIPA ALL'INDAGINE >

I territori della sostenibilità

Torino, 30 gennaio h. 9.00
Prima tappa del Giro d’Italia della CSR, il tour organizzato dal Salone della CSR e dell’Innovazione sociale giunto quest’anno alla sua settima edizione.
Quali sono i territori dove nasce, cresce, si sviluppa la sostenibilità? Un viaggio lungo l’Italia alla scoperta di esperienze innovative e un percorso nei territori della mente, geografie del pensiero dove le idee nascono, crescono e si trasformano. Il territorio come spazio fisico da preservare e valorizzare ma anche come spazio ideale da coltivare perché la sostenibilità diventi un valore per tutti. Per fare rotta verso un futuro più responsabile.
PRESENTAZIONE SALONE 2019 > | PROGRAMMA EVENTO TORINO > | ISCRIVITI >